Una misteriosa scomparsa.

Il 1 novembre del 1946, un Boeing B-17 in volo da Napoli a Londra si schianta sulla cima dell'Aiguille des Glaciers, sul massiccio del Monte Bianco e scompare nel ghiacciaio. Aereo ed equipaggio: dispersi.

Le ricerche e le scoperte.

A partire dagli anni 70, con l'arretramento del ghiacciaio dell'Estelette, emergono i resti del veivolo e dell'equipaggio: parti strutturali dell'aereo, strumenti di bordo, indumenti, effetti personali.

Commemorazione dell'equipaggio.

Il comitato spontaneo italo-francese riunisce appassionati impegnati da anni nella ricerca dei resti del B-17, ed eredi dei caduti, con l'obiettivo di realizzare alcune iniziative per commemorare la storia del B17 e l'equipaggio.

B17 Mont Blanc. Il documentario

Giovedì 19 Dicembre 2013 18:49

Da oggi è possibile contribuire alla realizzazione del documentario sul B17 caduto sul Monte Bianco. More info: indiegogo

 

La RIVISTA DEL CAI, ottobre 2011

Martedì 08 Novembre 2011 21:54

Gianni Boschis racconta alla Rivista del CAI la storia del B17 dai primi ritrovamenti alla commemorazione dell'equipaggio

Allegati:
FileDescrizioneDimensione del File
Scarica questo file (Articolo Rivista CAI 8.11.pdf)Articolo Rivista CAI 8.11.pdfGianni Boschis racconta alla Rivista del CAI la storia del B17 dalle prime ricerche sino alla commemorazione dell'equipaggio 2705 Kb
 

Appunti sulla cerimonia

Scritto da Ashleigh Hogg Giovedì 06 Ottobre 2011 10:04

Mercoledì 31 agosto, Alberto Tanturri ed io abbiamo incontrato i nostri visitatori, Jon Upham con suo figlio Brooks, e Kirstie Saunders con suo marito Aaron al loro hotel. Abbiamo avuto il tempo per una rapida visita al Museo dell'Automobile, il pranzo, il Museo del Cinema, e un breve tour di Torino. La sorella di Jon, Sydney, con suo marito Clint ed i loro due figli Elliot e Hudson sono arrivati più tardi in serata, in quanto l'uragano Irene aveva sconvolto i loro piani di viaggio e causato ritardi dei voli, ma fortunatamente sono arrivati in tempo per la serata "introduttiva" con una pizza ad Avigliana, organizzato da Gianni Boschis. Giovedì è stato dedicato ad un giro turistico  con la  visita guidata della città d’Aosta, di uno dei castelli della valle e di un Consorzio che produce vini caratteristici della Regione.  Franco Bonetto li ha guidati durante la giornata e poi li ha accompagnati all’albergo in montagna sopra Aosta.

Leggi tutto: Appunti sulla cerimonia

 

I giorni della commemorazione in tv

Lunedì 05 Settembre 2011 23:18

 

 

Arrivate le famiglie dei piloti deceduti

Mercoledì 31 Agosto 2011 12:49

Con qualche difficoltà a causa dell'uragano Irene, sono arrivati in Italia i famigliari dei militari deceduti nell'incidente del B17 sul Monte Bianco, per partecipare alla loro commemorazione.

Membri del comitato si sono impegnati ad accompagnarli in un tour di visita del territorio (nella foto Jon Upham e il figlio Brooks accompagnati da Gianni Boschis alla Sacra di San Michele).

 

Posate le targhe commemorative

Lunedì 22 Agosto 2011 12:39

Alcuni membro del comitato, cui si sono uniti amici grandi e piccini (un ringraziamento a Gianni Giai, Alberto Barba, Franco, René, Magda e le bambine: Giulia, Chiara B., Chiara G. e Francesca) con una traversata a piedi, da rifugio a rifugio, attraverso il Col de la Seigne, hanno posato le placche commemorative ai rifugi Elisabetta e des Mottes, coperte in attesa delle cerimonie.

E' stato molto bello, come ogni passo del cammino sinora percorso.

 

Un mese alla cerimonia

Giovedì 04 Agosto 2011 09:16

3 settembreManca meno di un mese alla cerimonia di commemorazione alla quale parteciparanno, oltre alle autorità italiane e francesi, alcuni parenti dei membri dell'equipaggio B17 caduto sul Monte Bianco. Una cerimonia attesa da 65 anni.

La cerimonia si terrà il 3 settembre in territorio italiano, al Rifugio Elisabetta Soldini in Val Veny, Courmayeur, ai piedi del ghiacciaio dell'Estelette che ha restituito negli anni i resti dell'aereo e dell'equipaggio, e il 4 settembre sul versante francese, al Rifugio des Mottets.

È prevista la posa di una stele commemorativa su entrambi i versanti, scolpita dal mastro scalpellino Frans Ferzini.

Programma della commemorazione

 

Pagina 1 di 5

«InizioPrec.12345Succ.Fine»

Cerca nel sito

Bourg Saint Maurice

 

Comune di Courmayeur

Rassegna stampa

Copyright © 2016 Committee for the Commemoration of the B17 of the Aiguille des Glaciers. Tutti i diritti riservati.
Disclaimer | Project by: Meridiani Società Scientifica | Credits: kinoglaz.it