Il luogo dell'incidente

Punto dell'impattoL'incidente è avvenuto poco dopo la mezzanotte del 1 novembre 1946, a pochi metri dalla cima dell'Aiguille des Glaciers, a 3850 metri d'altezza. Dal rifugio Elisabetta, ai piedi del Ghiacciaio dell'Estelette si avverte un gran boato. Edoardo Pennard, all'epoca gestore del rifugio ricorda di aver visto fiamme altissime a pochi metri dalla cima dell'Aiguille des Glaciers. Nei giorni seguenti è stato impossibile risalire il ghiacciaio a causa della neve e il cattivo tempo. L'unica traccia dell'accaduto: un alone scuro sulla roccia nel luogo dell'impatto.

Negli anni 70, trent'anni dopo l'incidente lo stesso Pennard, durante un'escursione, avvista per la prima volta l'elica del B-17, incastrata tra le rocce a 60 metri dalla cima.

Copyright © 2018 Comitato di commemorazione del B17 dell'Aiguille des Glaciers. Tutti i diritti riservati.
Disclaimer | Project by: Meridiani Società Scientifica | Credits: kinoglaz.it